Marzo.. e la neve

Quando abbiamo smesso di meravigliarci per qualcosa di così semplice, di così naturale.

Quando abbiamo iniziato a credere di poter essere forti e pronti a tutto per poi lasciarci travolgere da un lieve fiocco di acqua ghiacciata.

Al di là dei disagi, che inevitabilmente arreca, sono qui per alzare le braccia al cielo in segno di riconoscenza, sì. Proprio così.

Io che l’ho sempre poco considerata, io che in pianura mai e poi mai.

Ora mi sembra così impossibile di essere follemente innamorata di questo candore. E quasi a livelli da nerd, oserei dire, perché da stamane non ho smesso un attimo con le foto..

Madddddai! Com’è successo?

E’ così e punto.

E’ arrivato marzo, pazzerello!

Bianco everywhere e che gioia!

(Un attimo che scendo a recuperare gli addobbi natalizi e le luci e le candele)

E rifletto.

Come in slow motion mi sembra di rivedere la mia adolescenza sulle piste con interminabili fine settimana e sveglie puntate ancor prima di quelle per la scuola – che a ripensarci A.I.U.T.O.  – pronta per salire sul pulmino del corso sci.

Poi ancora con la famiglia ed infine con gli amici. Sì, molti dei ricordi più belli li ho proprio sulla neve.

Stavamo dicendo quindi, quando abbiamo smesso di meravigliarci?

Stringiamo i denti ancora qualche giorno e crogioliamoci nel tepore delle nostre case perché la Primavera comunque arriverà e sarà di nuovo sole e aria frizzante, sarà ancora una volta un’esplosione di fiori e profumi, vestiti leggeri e voglia di novità.

Ma nel frattempo qui, nel nostro shop e più precisamente nella sezione di Caffè d’Orzo, abbiamo aggiornato i prezzi.

In soldoni: grandi SCONTI!

E’ marzo. E’ neve. E’ magia. E’ bianco.

 

 

Share

You Might Also Like

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *